Regtech: opportunities and challenges in an evolving market

LOCATION:
CI4S32

ORGANIZER:
Fintech District

DATE:
22-03-2018


Join us

Regulatory environments across Europe is characterized by high levels of scrutiny and complexity, therefore successfully complying with the multitude of regulations can be a complex, time-consuming and expensive task for companies.

This is particularly relevant in the aftermath of financial crisis which resulted in a significant increase of information requirements by regulatory bodies. A wide variety of new regulations covering various aspects of financial sector, in particular, have been introduced and financial services have become highly dependent upon timely and reliable access to vast amounts of data. This unprecedented increase in regulatory challenges along with the growing amounts of data have led companies and technology providers to focus on new technologies in order to meet regulatory challenges.

In recent times several RegTech solutions have been developed in order to yield efficiencies and disrupt the conventional regulatory compliance driving down the costs at the same time. Also regulatory bodies have shown their interest for the Regtech sector.

The event will be devoted to the analysis of the market trends with the participation of Mr. Pierangelo Soldavini, deputy editor-in-chief of Il Sole24Ore and expert in the field, Roberta Di Nanni legal product expert at Luminance, who will present the market-leading artificial intelligence platform for the legal profession and Marco Bellezza, counsel at Portolano Cavallo who will provide with an overview of the main legal challenges in a comparative perspective.

PARTNER

Portolano Cavallo law firm is a leader in the Digital, Media and Technology sectors, in addition to being recognized in theFintech, Life Sciences and Fashion/Luxury fields. The firm’s practice areas range from litigation to M&A and venture capital, to IP protection, data protection & cyber-security issues.

Per società operanti in settori altamente regolamentati, quali tra gli altri quello bancario e finanziario, il rispetto della normativa di settore e degli adempimenti conseguenti può essere un’attività particolarmente time-consuming e quindi, onerosa in termini di risorse umane e materiali da dedicarvi.

Il progressivo aumento di adempimenti di natura regolamentare, unitamente alla gran quantità di dati e informazioni che è necessario processare per svolgere un’attività conformemente a quanto richiesto dalle singole normative di settore, hanno nel tempo indotto società operanti nel settore della tecnologia ad elaborare soluzioni in grado di venire incontro alle esigenze degli operatori interessati. Nasce così il fenomeno che oggi conosciamo come Regtech: il virtuoso binomio tra tecnologia e regolazione per aiutare le aziende in termini di compliance regolamentare.

Da fenomeno di nicchia e per addetti ai lavori, il RegTech si sta progressivamente imponendo sulla scena e anche le autorità di regolazione in tutto il mondo stanno incominciando a mostrare interesse per il settore.

L’evento sarà dedicato ad analizzare le tendenze di mercato con la partecipazione di Pierangelo Soldavini, vice caporedattore del Sole24Ore e attento osservatore del fenomeno, Roberta Di Nanni legal product expert di Luminance, che presenterà lo spin-off dell’Università di Cambridge che offre una piattaforma market leader fondata sull’intelligenza artificiale per il mercato legale e Marco Bellezza, counsel di Portolano Cavallo che offrirà una panoramica delle principali questioni legali in chiave comparata.

PARTNER

Portolano Cavallo studio legale è leader nei settori Digital, Media e Technology, oltre ad essere riconosciuto nel Fintech, Life Sciences e Fashion/Luxury. Le aree di attività dello studio comprendono dall’ambito societario e contenzioso all’M&A e Venture Capital, alla protezione della proprietà intellettuale, privacy e cybersecurity.

22 Marzo 2018



Share